Fiat 500 elettrica

Fiat 500 elettrica

01-04-2020

La nuova 500 «la Prima» sarà la prima city car ad avere il secondo livello di guida autonoma. Riuscirà ad accelerare, frenare, tenerti in carreggiata, leggere i segnali stradali e ricordarti i limiti di velocità in totale autonomia. Inoltre, grazie agli innovativi sensori di parcheggio 360° “Drone View”, sarà capace di tenere tutto sotto controllo garantendo la massima sicurezza in strada.

La nuova 500 «la Prima» sarà più lunga, più larga e sarà ancora più bella: un design puro ed essenziale, sia all’esterno che all’interno dell’abitacolo grazie a linee leggere ed a semplici comandi. Sarà la più bella 500 di sempre.

Launch edition “la Prima” è disponibile per il pre-booking

Un sogno che diventa realtà: la launch edition “la Prima”, un’edizione limitata pensata per il lancio della Nuova 500 che si contraddistingue per stile, esclusività, tecnologia e connettività.
È ordinabile attraverso un sistema di pre-booking online cliccando qui attraverso una semplice procedura in soli 3 clic.

Lo Stile. È chiaramente una 500 e come tale non può prescindere dall’incarnare stile e cura di tutti i dettagli. Inoltre è elettrica quindi sostenibile, e anche nella scelta dei colori ci si è ispirati alla natura e ai suoi elementi fondamentali. La Prima, infatti, è disponibile in tre colori:

  • Mineral Grey (metallizzato) che ricorda la Terra,
  • Ocean Green (micalizzato) che rappresenta il mare
  • Celestial Blue (tristrato) come omaggio al cielo.

La versione di lancio presenta poi, fari full led, rivestimenti in eco-leather, cerchi da 17” diamantati e inserti cromati sui finestrini e sulla fiancata.

Autonomia e tempi di ricarica

La nuova 500e ha un'autonomia fino a 320 km con ciclo WLTP, grazie alle batterie Lithium-Ion dalla capacità di 42kWh; per ottimizzare i tempi di ricarica la nuova 500e viene anche equipaggiata con il sistema fast charger da 85 kW, che consente di ricaricare la batteria in tempi molto brevi. Ad esempio, in 35 minuti si carica circa l’80% della batteria, mentre per percorrere 50 km sono sufficienti soltanto 5 minuti di ricarica. Il motore ha una potenza di 87 kW che consente la velocità massima di 150 km/h (autolimitata) e una accelerazione in 9.0 secondi da 0-100 km/h, mentre bastano 3.1 secondi per lo scarto 0-50 km/h. L’edizione di lancio della nuova Fiat 500e comprende l’Easy Wallbox, il sistema di ricarica domestica “plug&charge” semplice, accessibile e facilmente gestibile via Bluetooth, che consente di ricaricare da subito a casa propria la propria 500 con una potenza di ricarica fino a 2,3 kW.

Dentro e fuori

Sul fronte dello stile la nuova 500e non dimentica certo la sua prestigiosa eredità e mantiene inalterate le caratteristiche iconiche che la contraddistinguono, pur introducendo elementi più moderni. Le proporzioni equilibrate, le linee essenziali e i volumi accattivanti si arricchiscono di nuovi dettagli, come i fari a led, la scomparsa delle maniglie dalle portiere, un retro più bombato e fari posteriori a “boomerang”. Le dimensioni sono leggermente più ampie, per un totale di 6 cm in più in lunghezza e in larghezza, con un passo che è aumentato a sua volta di 2 cm per 3,63 metri complessivi. Un'altra novità? Il logo dedicato che, per la prima volta, compare al centro dello scudo frontale, prendendo il posto del logo Fiat. All'interno, invece, Fiat 500e si presenta completamente nuova ed elegante, con un approccio minimalista e chiari rimandi ad elementi presenti nella prima generazione. La 500e esordisce solo in variante cabriolet, con l'obiettivo di risultare ancor più esclusiva, ma sarà naturalmente prodotta anche la normale berlina.

Guida autonoma di Livello 2 e connettività

La nuova 500e non solo è una city car elettrica che guarda al futuro in tutte le direzioni, offrendo tecnologie come la guida autonoma di livello 2, il sistema di monitoraggio con telecamera frontale, il sistema IACC (Intelligent Adaptive Cruise Control), Lane Centering, Intelligent Speed Assist, Attetion Assist e Urban Blind Sport, diventando in questo modo il “veicolo” (in tutti i sensi) per una mobilità sostenibile, consapevole e autonoma. La 500 di terza generazione nasce perfettamente connessa: è la prima vettura FCA equipaggiata con il nuovo sistema di Infotainment di quinta generazione UConnect 5, che utilizza il sistema Android Auto o Apple CarPlay per fornire al cliente una user experience completamente rinnovata e totalmente integrata con il proprio smartphone.

Tre driving mode per adattarsi ad ogni stile di guida

La Fiat 500e è dotata di tre differenti driving mode: Normal, Range e Sherpa, selezionabili secondo lo stile di guida. In particolare, la modalità Sherpa ottimizza le risorse disponibili agendo su più fronti: velocità massima, risposta dell’accelerazione, climatizzazione e riscaldamento dei sedili disattivati, in modo per ridurre al massimo il consumo energetico della vettura e assicurare il raggiungimento della destinazione desiderata.

richiedi informazioni
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto